Da Mosogno...

Nucleo_mosogno.jfif

Lasciato il villaggio di Mosogno si scende nel nucleo di Mosogno di Sotto per poi continuare fino al Ponte Nuovo, che permette di attraversare il fiume Isorno. Qui comincia la salita passando nel bosco che porta alla torbiera e alla chiesetta della Madonna della Segna per poi proseguire verso Corte Nuovo grazie al sentiero che arriva dai Monti di Comino.

Distanza

Salita

Discesa

Durata

Difficoltà

6.49 km

1'276 m

423 m

4h 30 min

T2/T3

Da Comologno...

nucleo-paese-di-comologno-9022-0.jpg

Percorrendo il sentierino tortuoso che dalla chiesa di Comologno scende al ponte si attraversa dapprima l’Isorno. Superata la Valle del Guald il sentiero sale ripidamente fino a raggiungere i 1588 m dell’Alpe Lombardone. Da qui si prosegue fino ad incontrare quello che arriva dall’Alpe Ruscada. Raggiunto il Cappellone si può scegliere se salire in vetta al Pizzo Ruscada o proseguire sul sentiero che scende dalla Ragozza.

Distanza

Salita

Discesa

Durata

Difficoltà

6.69 km

1'137 m

554 m

4h 15 min

T2

Da Spruga...

spruga_edited.jpg

Percorsi alcune centinaia di metri della carrozzabile che dal villaggio di Spruga conduce ai bagni di Craveggia, si imbocca un sentiero che scende nel fondovalle. 

Oltrepassato il ponte e seguendo l’indicazione Alpe Ruscada, il sentiero s’inerpica sull’altro versante della valle attraversando la folta pineta e la stupenda riserva forestale della val Onsernone.

Dopo tre ore di cammino si arriva ai 1674 m dell’Alpe Ruscada  dove si incontra  il sentiero che sale dalla Valle Vigezzo.

Lasciata la conca di questo alpeggio, poco dopo si incrocia il sentiero che sale da Comologno. Arrivati al Cappellone si è invogliati a salire ai 2004 m del Pizzo Ruscada per ammirare un indimenticabile panorama a 360°, prima della meritata sosta al Rifugio di Corte Nuovo, raggiungibile scendendo dalla cresta.

Distanza

Salita

Discesa

Durata

Difficoltà

7.92 km

1124 m

602 m

4h 30 min

T2/T3